Costi & Borse | Poggiolevante

Per gli studenti italiani, dal 2018-19, la permanenza nel Collegio Poggiolevante costa da 0 € a 1.000 € al mese per 10 mesi all'anno, in relazione alla borsa di studio ottenuta (leggi sotto).

Indipendentemente da reddito o merito, gli studenti ASIRID che non hanno il posto di studio INPS godono di una borsa IPE di 5.000 €, non cumulabile con altre borse per reddito e merito, per cui tutti gli studenti ASIRID pagano al massimo 500 € al mese.

Uno studente ammesso a Poggiolevante figlio di dipendente pubblico può ottenere facilmente il posto finanziato dal bando INPS che è ancora più conveniente e, nel caso di iscritti al Fondo Magistrale (maestri, ad esempio) può essere a costo zero.

Tutti gli studenti stranieri hanno una borsa di studio IPE indipendente da reddito o merito, per cui pagano 500 € al mese. Per gli studenti palestinesi della minoranza cristiana sono previste due borse di studio speciali a 100 € al mese.

Il costo della retta include per 10 mesi tutti i servizi offerti.

Non sono inclusi:

  • immatricolazione e tasse universitarie
  • soggiorni all'estero, che possono essere sovvenzionati da programmi specifici

La periodicità del pagamento è:

  • 20% della retta entro il 10 Settembre 2018 (entro il 10 Luglio per le riconferme)
  • 20% della retta entro 10 Novembre 2018
  • 30% della retta entro 10 Gennaio 2019
  • 30% della retta entro 10 Aprile 2019

I nuovi residenti devono pagare un anticipo di 1.000 euro entro sette giorni dall'ammissione, scomputati dalla prima rata o restituiti in caso di posto INPS a copertura totale. I residenti riconfermati devono pagare entro una settimana dalla riconferma 1.000 euro anche quando il valore del 20% della retta ipotizzata per l'anno successivo con borsa di studio sia inferiore a 1.000 euro.

Il metodo di pagamento è il bonifico bancario a
IPE Poggiolevante
presso Banca Prossima IBAN IT60 J033 5901 6001 0000 0138 735 - BIC BCITITMX
con causale "rata residenzialità 2018-19 di NOME COGNOME"


Informazioni sull'ISEE

Borse di studio IPE 2018-19 

Non sono cumulabili con la borsa INPS. Sono erogate sotto forma di riduzione della retta annuale standard di 10.000 €.

La richiesta va presentata dopo l'ammissione a Poggiolevante, con le modalità comunicate personalmente al candidato e la documentazione prevista dal bando di concorso, di cui è riportata di seguito una sintesi.

Speciale per ASIRID e per stranieri

5.000 € con qualsiasi ISEE o votazione

Ulteriore borsa Poggiolevante di 4.000 € per due studenti della minoranza palestinese cristiana.

Per reddito cumulabile con merito (non applicabile ad ASIRID e stranieri)

Fascia ISEE Borsa €
0-10.000 5.000
10.001-20.000 4.000
20.001-30.000 3.000
30.001-40.000 2.000
40.001-50.000 1.000

Per merito cumulabile con reddito (non applicabile ad ASIRID e stranieri)

Studente Votazione Borsa €
Matricola Voto maturità
95-99
1.000
Matricola Voto maturità
100
2.000
Laureando Media esami
27-28
1.000
Laureando Media esami
> 28 e < 29
1.500
Laureando Media esami
> 29
2.000
Laureato* Voto di laurea
105-110
1.000
Laureato* Voto di laurea
110 e lode
2.000

* frequentante Master, Dottorato, Scuola Specializzazione

Per nuovi studenti con fratello o sorella già residente in Collegio IPE

Riduzione del 15% della retta, non cumulabile con altre agevolazioni IPE, applicabile solamente il primo anno.

Per figli di dipendenti dell'Università di Bari Aldo Moro

Due borse di studio, di ammontare pari al 60% della retta standard del Collegio Poggiolevante, per studenti fino a 25 anni iscritti all'Università di Bari.

Per figli di dipendenti del Politecnico di Bari

Due borse di studio, di 4.000 € ciascuna, per studenti fino a 25 anni iscritti al Politecnico di Bari.


Approfondimenti sui posti di studio finanziati dall'INPS per i figli di dipendenti pubblici