Cineforum familiare tra ragione e sentimento: l’importante è avere ragione o….?
Alle 18:30

Presentazione
In tempi in cui ogni giorno si è costretti ad assistere a fatti di cronaca di violenza e a dispute altrettanto accese in cui tutti pensano di avere ragione e di pronunciare l’ultima parola, diventa di fondamentale importanza  andare alla ricerca di uno scenario più ampio dove l’incontro e il confronto siano l’occasione per valorizzare l’unico fine: le persone stesse “Abbattere i muri non è un’azione, ma una relazione: la barriera cade quando ci si confronta sulle persone che sono al di qua e al di là della divisione” [B. Mastroianni]
Il Cinema, specchio privilegiato della realtà e dell’immaginazione, come si pone?
Lo vedremo attraverso opere che mostrano conflitti, ma che suggeriscono anche possibili soluzioni lasciando allo spettatore la libertà di farsi una propria idea, di collegare esperienze, conoscenze. Opere che riescono a trovare quel senso di umanesimo che ci rende unici come persone, come spettatori.

Si parla molto dell’arte della retorica nel film, basandosi soprattutto sul saggio di Arthur Schopenhauer “L’arte di ottenere ragione”, 33 suggerimenti sulla dialettica da adottare per prevalere con destrezza e furbizia, sul proprio antagonista. Ecco affrontato in modo diretto il contrasto tra la Francia tradizionale e conservatrice, e quella multietnica di seconda generazione. Puntando molto su una sceneggiatura che trova nell’invenzione lessicale una autentica miniera di ribaltament,i tra battute scorrette e dialoghi sui pregiudizi, il film corre rapido e spedito verso un finale in cui il cinismo, formalmente dichiarato, prevedibile nella terra dell’Illuminismo, verrà in seguito ridimensionato alla luce di altri valori che dovrebbero guidare i rapporti tra le persone.

Regia : Yvan Attal
FRANCIA 2017
Durata:  95’ min.

SEDE E CONTATTI

A titolo rimborso spese è previsto un contributo di € 10 a persona per l’intera rassegna
Collegio Universitario di Merito IPE Poggiolevante
via Orfeo Mazzitelli, 41 - 70124 Bari
tel. 08.05.04.21.54 - info@poggiolevante.it