Inaugurazione del Levante medical club | Poggiolevante
I riunione del Levante medical club con il prof. Francesco Giorgino

Il prof.  Francesco Giorgino ha inaugurato la prima riunione del Levante Medical club,  tenutasi, per l’occasione,  presso il soggiorno dell’omonima  Residenza.
Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1988,  il prof. Giorgino  ha conseguito la specializzazione in Endocrinologia presso l'Università di Catania , per poi lasciare il nostro paese alla volta del  Massachusetts, U.S.A., dove ha lavorato presso il Joslin Diabetes Center, primo polo di ricerca al mondo per gli studi diabetici, e la Harvard Medical school, abitando  nella città di Boston tra il 1990 e il 1994. 
Rientrato in Italia nel 1995, ha iniziato,  grazie ad una borsa di studio, un progetto su diabete e malattie endocrinologiche, concentrandosi in modo particolare sulle caratteristiche di insulina e  diabete,  ed avviando, sin da allora, una duratura collaborazione con riviste scientifiche e numerosi enti di ricerca internazionali,  come la Juvenile diabetes foundation.
SEDE E CONTATTI

Ingresso libero

tel. 08.05.04.21.54 - info@poggiolevante.it

Resoconto dell'evento
Durante il suo lungo intervento, il prof. Giorgino ha avuto modo di fornire ai residenti, non solo informazioni sulle principali patologie da lui studiate, ma anche e soprattutto validi consigli di approccio agli studi universitari ed alla successiva attività professionale, da affrontare seguendo le necessarie vie del rigore, del metodo e di una forte motivazione, resa ancora più necessaria da un sistema universitario  non sempre in sintonia con i bisogni dello studente.
 
A tale riguardo si è rivelato molto utile il confronto col  sistema universitario statunitense, da lui ben conosciuto,  e delle opportunità nel campo di specializzazione che esso offre: pur lodandone l’ impostazione meritocratica, corrispondente all’omologo orientamento della società nordamericana, il professore  ha invitato a non banalizzare il ruolo che la cultura accademica  italiana propone, sottolineandone la validità di un approccio più generale al sapere. 
 
Oltre al  prezioso contributo del professore, la serata è anche stata arricchita dalla presenza di alcuni studenti della facoltà di Medicina giunti per l’appuntamento del club, organizzato su iniziativa dei residenti e coordinato dal dott.Giuseppe Castellano, ricercatore in nefrologia presso il Policlinico di Bari.
 
La ratio di queste riunioni informali risiede, infatti, nell’approfondimento extrauniversitario delle scienze mediche tanto a livello teorico, quanto soprattutto, a livello pratico con semplici ma necessarie attività di laboratorio e cliniche, il tutto sotto la guida dei residenti responsabili e di professionisti del settore. 
 
Calendario e luogo dei prossimi incontri saranno presto consultabili alla pagina Facebook  “Levante medical club” o scrivendo all’indirizzo Levantemedicalclub@gmail.com .