Alessandro Volta: uomo, scienziato, credente | Poggiolevante
Incontro alla Residenza del Levante in occasione della chiusura dell'Anno Internazionale della Luce.
Dalle 19:00 alle 20:30

L'Anno Internazionale della Luce proclamato dall'ONU per il 2015 volge al termine: ha voluto mettere in evidenza l'importanza delle tecnologie legate alla luce per lo sviluppo della società. 

Alcuni articoli interessanti su questi temi sono disponibili su http://disf.org/speciali e in particolare http://disf.org/editoriali/2015-01

I "Dialoghi del Levante" sono incontri mensili, ogni secondo venerdì, organizzati dalla Residenza Universitaria del Levante di Bari.
Il primo, a cura di I.P.E - Residenza Universitaria del Levante, SISRI - Scuola Internazionale Superiore per la Ricerca Interdisciplinare, Club Unesco di Bari si svolge venerdì 11 dicembre 2015 dalle 19 alle 20:30 proprio in occasione della chiusura dell'Anno Internazionale della Luce sul tema:

"Alessandro Volta: uomo, scienziato, credente"

Alessandro Volta, con le sue invenzioni elettriche, ha creato i presupposti per la diffusione dell'illuminazione artificiale. Sembra che nel 1927 Albert Einstein abbia definito la pila "la base fondamentale di tutte le invenzioni moderne". A conclusione di questo anno celebrativo è opportuno ricordare questo famoso scienziato italiano che ha dato il nome all'unità di misura della tensione elettrica. Spesso si ignorano la sua personalità e la sua fede che hanno contribuito all'orientamento delle sue ricerche scientifiche verso il bene dell'umanità.


Relatore: Michele Crudele, Vicedirettore SISRI.

Ingresso libero

SEDE E CONTATTI

Ingresso libero
Collegio Universitario di Merito I.P.E. Poggiolevante
via Orfeo Mazzitelli, 41 - 70124 Bari
tel. 08.05.04.21.54 - info@poggiolevante.it