Pioniere di Internet in Italia
alle 14:15

Andrea Granelli, nato nel 1960, dopo la maturità classica, si laurea con lode in informatica e completa gli studi con un diploma post-universitario in psichiatria e un Executive MBA
in McKinsey.
Ha fondato Kanso, società di consulenza che si occupa di innovazione e change management, e da diversi anni lavora su temi legati all’innovazione: inizia come ricercatore al CNR e lavora per diverse aziende (Enel/CESI, Montedison, Fimedit, McKinsey).
Nel 1996 entra in Telecom Italia dove fonda tin.it – facendone per molti anni l'amministratore delegato – e poi diventa CEO della ricerca e del Venture Capital del gruppo (Tilab).
È stato direttore scientifico della scuola internazionale di design Domus Academy, presidente dell’Associazione Archivio Storico Olivetti e membro del Consiglio Nazionale del WWF.
Scrive periodicamente di innovazione e leadership su quotidiani e riviste, con particolare
attenzione alla rivoluzione digitale e ai suoi molteplici risvolti (anche quelli problematici), e tiene un blog presso Il Sole24Ore -Nova. Ha pubblicato molti libri e ha inoltre curato la voce Tecnologie della comunicazione per la nuova enciclopedia Scienza e Tecnica della Treccani.
È stato membro dello Strategy Board di The Ruling Companies/Harvard Business Review Italia ed è nel Comitato editoriale e scientifico di MIT Technology Review Italia – l’edizione italiana della rivista del MIT di Boston.
È stato membro del comitato di valutazione del CNR – su nomina del ministro Moratti – e del comitato interministeriale per l'innovazione nel turismo. Ha fatto anche parte del Consiglio Nazionale del Design, è stato consigliere per l’innovazione del ministro dei Beni Culturali Rutelli e program manager per l’area “nuove tecnologie per i beni e le attività culturali e turistiche” di Industria 2015 nominato dal ministro Bersani.
Ha partecipato a progettare e gestire (come membro della commissione valutatrice) diversi premi nazionali sulla creatività e l’innovazione tra cui: il Premio "Scuola creatività innovazione" (UnionCamere), il Premio “Gaetano Marzotto – una nuova impresa italiana”, il Premio nazionale innovazione nei servizi (Confcommercio) e il Premio nazionale innovazione nelle banche (ABI).
Ha infine lanciato – insieme a Flavia Trupia – “PerLaRe”, associazione per il rilancio della retorica e il suo reinserimento tra gli elementi fondativi della leadership. 

SEDE E CONTATTI

Riservato ai residenti in Collegio e su Telepresenza Studenti
Collegio Universitario di Merito IPE Poggiolevante
via Orfeo Mazzitelli, 41 - 70124 Bari
tel. 08.05.04.21.54 - info@poggiolevante.it

Resoconto dell'evento

Grande apprezzamento da parte degli studenti di Poggiolevante per i numerosi stimoli intellettuali e formativi di Andrea Granelli. Oltre a una breve storia degli inizi di Internet in Italia, ha parlato dell'importanza della retorica come difesa dalle fake news e della necessità di formazione umanistica e della lettura di narrativa classica insieme alla preparazione tecnico-scientifica.