valida per cinque anni accademici

Continua il rapporto di lunga data e di intensa collaborazione tra IPE Poggiolevante e Politecnico di Bari. Dopo l'approvazione del Senato Accademico, il Rettore del Politecnico e il Direttore di Poggiolevante hanno firmato la nuova convenzione, tra i due enti, valida fino all'anno accademico 2024-25, che prevede l'impegno comune a collaborare per agevolare gli studenti nelle transizioni dalla scuola all'università e al mondo del lavoro.

Il Politecnico si impegna a comunicare ogni anno, immediatamente dopo ogni Test di Ammissione ad Ingegneria, alle proprie aspiranti matricole e agli altri suoi studenti le opportunità formative offerte dal Collegio IPE Poggiolevante e in particolare il progetto ASIRID, così come le opportunità di riduzione del costo della retta attraverso borse di studio IPE per tutti, contributi INPS per i figli di dipendenti pubblici e borse di studio ENPAM per gli aventi diritto.

IPE si impegna a promuovere i propri progetti formativi nelle scuole secondarie di II grado di Puglia e Basilicata per invogliare gli studenti a iscriversi a corsi di laurea POLIBA.

IPE si impegna a promuovere e gestire, in collaborazione con POLIBA, attività per lo sviluppo delle competenze professionali trasversali e dell'autopromozione nel rapporto con le imprese del territorio.

IPE mette a disposizione, presso il Collegio Poggiolevante, borse di studio speciali per alcune categorie di studenti del Politecnico.

La professoressa Giulia Annalinda Neglia è stata nominata rappresentante del Politecnico nel Comitato Tecnico-Scientifico dell'ASIRID.

Data pubblicazione