IUS Club | Poggiolevante
Lo IUS CLUB è nato nel 2005 anni fa dall’idea di un giovane magistrato, un giovane avvocato e un gruppo di studenti desiderosi di imparare qualcosa in più di quello che l’università gli offriva. Avevano un ideale comune: fare in modo che i freddi concetti giuridici appresi in facoltà diventassero problemi reali e soluzioni concrete. In pratica, l'obiettivo era fare in modo che giovani studenti universitari della facoltà di giurisprudenza, iniziassero a… “sporcarsi le mani” con i ferri del loro futuro mestiere di giuristi.

Si resero subito conto che c’era un solo modo per realizzare quel sogno: simulare dei processi e dividersi in gruppi: attore e convenuto, ricorrente e resistente, pubblica accusa ed imputato….

Dovevano ricreare, insomma, l’atmosfera di un vero tribunale: nacquero così i legal-case, che tanto successo hanno avuto e tuttora riscuotono tra gli studenti che vi prendono parte. Seguendo le indicazioni di amici magistrati, professori universitari ed affermati avvocati,durante tutto lo svolgimento dell'anno accademico, questo gruppo (che oggi conta più di trenta ragazzi tra studenti e neolaureati), voglioso di imparare a mettere in pratica il diritto, si sfida nei legal case che di volta in volta vengono proposti ed analizzati.

Nel 2016, forti del successo riscontrato, è nata una nuova sezione dello Ius Club, chiamata Senior: in essa, i praticanti legali che sono alle prese con la preparazione dell’esame di avvocato, si riuniscono mensilmente per incontri sulla metodologia di scrittura, per simulazioni e per correzioni di pareri ed atti legali. Le lezioni sono tenute da un magistrato della Corte d’appello di Bari.

riparte con le sue attività con alcune innovazioni

Diritto tributario

Diritto amministrativo

Diritto fallimentare

Gli studenti di giurisprudenza incontrano professionisti affermati

Legal case di Diritto penale

Diritto civile

Legal case di febbraio con il prof. Fabrizio Volpe

Ultimo appuntamento dello Ius Club di Bari con l'Avv. Roberto Di Marzo

I legal case con gli avv. Luca Troisi e Saverio Di Lernia

Legal case in Residenza con il dott. Marcello De Cillis Consigliere nella sezione Lavoro della Corte d'Appello di Bari