Bando di concorso per l'ammissione ai Collegi Universitari di Merito IPE 2019-20 e bando INPS per figli di dipendenti pubblici

Ultime selezioni per Poggiolevante a Bari

Nel Bando di concorso per l’ammissione ai Collegi Universitari di Merito IPE sono incluse le condizioni di ammissione al Collegio Poggiolevante di Bari: le ultime date utili per le selezioni sono sabato 13 e 27 luglio: affrettarsi a candidarsi. Sono previste borse di studio IPE ed ENPAM anche per il programma formativo ASIRID che, nelle ultime settimane ha visto l'inserimento di un nuovo partner: l'azienda Caroli Hotels, che è stata tra i primi sostenitori, dal prossimo anno accademico affiderà un progetto didattico agli studenti.

È stato anche pubblicato il bando INPS per i contributi ai figli di dipendenti pubblici che risiedono in Collegi Universitari di Merito. Tutte le informazioni al riguardo sono disponibili su poggiolevante.it/inps.

Sei ancora in tempo per il 5 per mille a IPE Poggiolevante

Dai il tuo 5x1000 per borse di studio a giovani poco abbienti, scrivendo 01846550638 e firmando in Finanziamento della ricerca scientifica e della Università. Se non sei obbligato al 730, compila la scheda allegata alla CU o prelevala e consegnala gratis alla Posta: le istruzioni dettagliate chiariscono la procedura e il modello si può anche stampare autonomamente.

Presentazione dei risultati di un progetto ASIRID

SMART RETAIL tra potenzialità tecnologiche e sfide applicative

Venerdì 5 luglio si è tenuta presso la Sala Biblioteca - Amministrazione del Politecnico di Bari la presentazione dei risultati del progetto FAIRS, Food Awareness enabled through the Internet of things and Recommender systems applied to a grocery Store, nel quale sono stati coinvolti alcuni studenti dell'ASIRID nell'ambito della collaborazione con l'azienda partner Neetra per sperimentare sistemi di tracciamento dei clienti all'interno di supermercati con l'obiettivo di fornire raccomandazioni specifiche basate sugli interessi dimostrati nel percorso seguito.

locandina

Gli studenti hanno lavorato con strumenti di localizzazione indoor basati sulla tecnologia BLE, simulando in laboratorio le condizioni tipiche di un supermercato e poi verificando il comportamento del sistema di tracciamento dei carrelli in due negozi. Il risultato richiede ulteriori ottimizzazioni e perciò, terminato il progetto, è stato allestito un laboratorio permanente nel Collegio Poggiolevante per sperimentare ulteriormente anche in vista di nuove collaborazioni con altre aziende interessate.

Nella presentazione hanno parlato alcuni protagonisti del progetto FAIRS

  • Tommaso Di Noia - Laboratorio di Sistemi Informativi - DEI - Politecnico di Bari
  • Luigi Alfredo Grieco - Laboratorio di Telematica - DEI - Politecnico di Bari
  • Michele Crudele - Collegio IPE Poggiolevante per conto di Neetra Srl
  • Luigi Gaetani - Software Design Srl

Le radici e le ali

Confronto tra generazioni di imprenditori

Venerdì, 28 giugno scorso si è tenuta un'interessante conversazione tra generazioni di imprenditori, dal tema "Le radici e le ali"
«Se il giovane sapesse e il vecchio potesse, non vi sarebbe cosa che non si farebbe».

aula magna

Il direttore di Poggiolevante ha introdotto la serata con un messaggio di Domenico Laforgia, Direttore del Dipartimento Sviluppo Economico, Innovazione, Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Puglia, impedito a partecipare per impegni istituzionali imprevisti: "Bisogna definire e inseguire delle visioni imprenditoriali e realizzarle accettando la sfide con i genitori per migliorare le proprie aziende senza cullarsi sugli allori. Chi parte avvantaggiato deve raggiungere una meta più ambiziosa o avrà perso la competizione con i suoi coetanei e parenti".

Alla presenza di componenti del BaLab dell'Università di Bari e DigiLab del Politecnico di Bari, Roberto Lorusso ha moderato gli interventi di

  • Aldo Campanelli – Tou.Play
  • Vincenzo Dentamaro - Nextome
  • Joris Gadaleta - Energy by O.S.C.A.R.
  • Raffaele Fasano – Neetra
  • Sergio Spaccavento – Autotrend
  • Antonio Tosto – Hs Systems
  • Gianluigi de Gennaro, Università "Aldo Moro", Bari

Davide Palma: 1° classificato al Cyberchallenge Puglia

La squadra in cui è stato inserito è arrivata ottava su diciotto alle finali nazionali

Davide Palma, studente dell'ASIRID, Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali del Collegio Universitario di Merito IPE Poggiolevante, iscritto al primo anno di Informatica nell'Università di Bari "Aldo Moro", è risultato primo classificato dell'edizione pugliese del Cyberchallenge italiano 2019, programma italiano di addestramento alla cybersecurity coordinato dal Laboratorio Nazionale di Cybersecurity e indirizzato a giovani di talento delle scuole superiori e delle università. Si sono iscritti alla selezione regionale 360 candidati pugliesi e, al termine di tre prove, sono stati selezionati 20 studenti che hanno partecipato all'addestramento condotto da un team qualificato di cybersecurity. Nella prova finale, Davide è risultato primo con un punteggio pari al settimo posto nazionale individuale.

Ha partecipato alle finali nazionali il 27 giugno, inserito in una squadra che si è classificata ottava su diciotto.

Dialoghi del Levante

Da nuovi modi di curare gli anziani al risparmio energetico nelle aziende

Mai da soli: coabitare l'età adulta: forme e formule di vita per anziani che non dimenticano la gioia di vivere per sé, per i propri cari e per gli amici.

Nino Giorgio, ingegnere per il sociale, e Roberto Lorusso, formatore, hanno dialogato il 31 maggio con il pubblico su nuove soluzioni per accudire gli anziani:

  • Invecchiamento attivo
  • Prendersi cura
  • Nuove modalità abitative al servizio degli anziani
  • Cohousing come fenomeno socio economico
  • Bisogni e senior cohousing
  • Coabitazione nella sharing economy

Forniture energetiche industriali: le nuove tecnologie di ottimizzazione delle tariffe e di risparmio energetico.

relatori

Venerdì 7 giugno, introdotti da Giuseppe Bratta, Presidente Distretto Produttivo Regionale Pugliese delle Energie Rinnovabili e dell'Efficienza Energetica e con la moderazione di Riccardo Amirante, Ordinario di Macchine e Sistemi Energetici del Politecnico di Bari, hanno dialogato Enrico Belletti, Amministratore di Sinergia Consulting e Arcangelo Tarantino, Esperto Gestione Energia sul corretto percorso della gestione energetica, dall’analisi dei driver alle gare online, dalla misurazione energetica alle soluzioni di efficienza percorribili.

Due nuove aziende partner ASIRID

Fincons e Valle Fiorita

Due aziende pugliesi si aggiungono alle cinque che hanno firmato la convenzione di partnership ASIRID.

Fincons, gruppo internazionale con un importante delivery center a Bari, fornisce servizi e soluzioni IT ad ampio raggio. È stato sostenitore ASIRID negli anni scorsi: ha ora deciso di affidare agli studenti dell'Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali un progetto didattico per esplorare sistemi di predizione dei consumi elettrici.

Valle Fiorita Catering, leader nella produzione ed esportazione mondiale di tramezzini, basi pizza e puccia salentina, è un'azienda di Ostuni che sta ampliandosi. Ha chiesto agli studenti ASIRID un supporto per lo sviluppo, in una prospettiva di risparmio energetico e di miglioramento della comunicazione esterna.

Aperte le candidature ASIRID per il 2019-20

Posti nell'unico Collegio Universitario di Merito in Puglia

Sono aperte le candidature alle selezioni nel Collegio Universitario di Merito IPE Poggiolevante a Bari per tutti i corsi di laurea e in particolare per il programma ASIRID, Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali, dedicata a studenti triennali di materie tecnico scientifiche.

Sono disponibili borse di studio per tutti: i bandi sono in preparazione.

Secondo posto al Campionato Universitario Makers a Bari

Sul podio la squadra ASIRID rossa di Poggiolevante

Carmine Capece, Luigi Gesualdo e Danilo Lauriola della squadra ASIRID rossa del Collegio Universitario di Merito IPE Poggiolevante, si sono classificati secondi alla tappa barese del Campionato Universitario Makers 2019 il 15 marzo.

In sei ore hanno realizzato degli occhiali per non vedenti da utilizzare in ausilio con il normale bastone da passeggio. Utilizzando un microcontrollore Arduino, hanno collegato un sensore ad ultrasuoni per misurare la distanza da eventuali ostacoli ed un buzzer per segnalare acusticamente la distanza dall'ostacolo: il sistema era alimentato da una batteria da 9V.

Anche le altre due squadre ASIRID blu e gialla hanno ben figurato nel torneo.

Riscaldamento globale: fake news o verità preoccupante?

Dialoghi del Levante con Franco Prodi e Leonardo Damiani

Il tema del riscaldamento globale è all'ordine del giorno: tutti ne parlano, spesso senza avere gli elementi scientifici per valutare la serietà delle affermazioni.

Venerdì 3 Maggio 2019 alle 19:30 un fisico, meteorologo e climatologo, e un professore di costruzioni idrauliche e marittime e di idrologia dialogano con il pubblico nell'aula magna del College Poggiolevante.

Modera: Giovanni Matera, giornalista RAI

Dedicazione di Piazza San Josemaría Escrivá ad Apricena

Sabato 13 aprile alle 10:30

Tutti invitati alla dedicazione ad Apricena (FG) della piazza San Josemaría Escrivá, fondatore dell'Opus Dei

10:30 S. Messa nella Rettoria della Villa comunale, celebrata da don Normann Insam, Vicario regionale dell'Opus Dei per l'Italia
11:30 Cerimonia inaugurale della piazza, alla presenza di Mons. Giovanni Checchinato, Vescovo di San Severo
12:30 Rinfresco nei locali di Casa Matteo Salvatore, offerto dal Comune di Apricena

Alle 15:30, a Foggia, inaugurazione del Centro "Matteo Masselli", originario di Apricena, residente del Collegio Poggiolevante a fine anni sessanta, quando si chiamava Residenza Universitaria della Nave.

La Sindone di Torino: un mistero che sfida la scienza

Analisi di un pezzo di tela molto studiato, ma mai del tutto spiegato

Lo scorso 10 febbraio, davanti a un pubblico eterogeneo di un centinaio di persone nell'aula magna di Poggiolevante, il prof. Fanti ha raccontato sinteticamente le diverse tipologie di studi realizzati sulla Sindone di Torino, che è l'oggetto antico più analizzato finora, con diverse metodologie. Ha affermato chiaramente che non si può dimostrare scientificamente che quel lenzuolo sia stato usato per la sepoltura di Gesù Cristo, ma che non è stata ancora ottenuta nessuna prova in contrario. Anzi, più verifiche portano a descriverne la provenienza dalla Palestina (con il tessuto forse di origine indiana) intorno al I secolo.

La questione della datazione con il radiocarbonio che sembrava aver collocato in epoca medievale la Sindone, è molto controversa, essendo state realizzate le analisi con procedure non rigorose.

Giulio Fanti,docente di Misure meccaniche e termiche all'Università di Padova, ha pubblicato numerosi articoli su misure connesse a missioni spaziali come l'analisi di Titano, le missioni Huygens-Cassini e Giotto, la simulazione dell'ambiente di Marte.

Un anno speciale

Nell'augurare a tutti un Santo Natale e un sereno 2019, siamo particolarmente contenti del risultato raggiunto in questo anno accademico: non ci sono posti liberi, perché gli studenti hanno riempito tutte le stanze. Sono 31 i ragazzi pugliesi, lucani e brasiliani, 22 dei quali seguono il programma ASIRID dell'Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali.

Determinante è stato il supporto dato dai Rettori dei due Atenei baresi che hanno inviato informazioni ai loro studenti sulle opportunità dell'unico Collegio Universitario di Merito in Puglia e Basilicata, accreditato dal MIUR: per esempio, la possibilità di accedere a rette fortemente agevolate tramite il Bando INPS per figli di dipendenti pubblici: ben 18 ragazzi ne usufruiscono. Altri 11 hanno rette ridotte o dimezzate, grazie alle borse di studio IPE. E per l'anno prossimo ci saranno anche le borse di studio ENPAM per i figli dei medici.

La sfida della quantità è stata vinta: ora continua quella della qualità, dato che i Collegi di Merito hanno obblighi ministeriali stringenti sulle medie accademiche degli studenti residenti. La formazione aggiuntiva nel Collegio, attraverso corsi interni, attività extra universitarie e progetti ai quali lavorano gli studenti ASIRID, rendono ancora più impegnativa la permanenza, ma la trasformano in un'opportunità esclusiva di maturazione umana, culturale, scientifica e professionale.

Quest'anno, la trasferta estiva di tre settimane a Dublino, vivendo in famiglie, lavorando in alberghi, musei e negozi, visitando le sedi europee di Google e Microsoft, è stata un'occasione ottima per imparare l'inglese e aprire i propri orizzonti, con la prospettiva di futuri tirocini universitari all'estero.

 
La malattia non è un nemico infame

Più di una regina

I Dialoghi del Levante di novembre hanno risposto alla domanda: perché una persona immobilizzata su una sedia a rotelle può considerarsi “più di una regina”? L'ha spiegato Maria Elena, immobilizzata dalla sclerosi multipla, che non si arrende alla malattia. Ha voluto che il suo amico, Onofrio Pagone scrivesse la sua storia nel libro "Più di una regina", edito da Progedit.

Lino De Venuto ne ha letto alcuni brani, mentre lo psichiatra Guido Di Sciascio e il medico e sacerdote Vincenzo Cammarota hanno commentato il percorso della protagonista dai diversi punti di vista. Molti partecipanti si sono commossi nell'ascoltare i racconti delle difficoltà superate e delle battaglie per la conquista di una maggiore facilità di movimento in città, attraverso l'eliminazione delle barriere.

 
Formazione di operatori sanitari ed educazione alla salute in Perù

Antonio Rubino in Perù

Nel mese di ottobre 2018 il dott. Antonio Rubino, Direttore S.C. Anestesia e Rianimazione del Presidio Ospedaliero "Valle d'Itria" di Martina Franca e amico del Collegio IPE Poggiolevante, ha tenuto presso la Clinica Santa Teresa di Abancay, capoluogo del dipartimento di Apurímac in Perù, un corso gratuito destinato agli operatori sanitari locali per l'utilizzo di apparecchiature di terapia intensiva e un corso di rianimazione cardiopolmonare di base utilizzando attrezzature acquistate con donativi raccolti tra aziende e amici di Poggiolevante.

Ha anche condotto una campagna di educazione sanitaria presso la popolazione locale e i bambini delle scuole.

Se vuoi, puoi contribuire a completare la somma stanziata per l'iniziativa.

 
La generatività delle imprese familiari

Nei Dialoghi del Levante di dicembre si è parlato di passaggio generazionale nelle aziende, presentando la seconda edizione del libro di Roberto Lorusso "Di padre in figlio".

Durante l’aperitivo, a cura di vallefiorita, gli studenti dell’ASIRID, Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali del Collegio IPE Poggiolevante, hanno presentato i progetti loro affidati dalle aziende che hanno aderito come partner, mostrando simulazioni e prototipi.

Si sono alternati al microfono genitori imprenditori e figli che hanno ereditato l'azienda di famiglia: Annacarla Loperfido, Andrea Minisci, Cesare De Palma, Cosimo Tosto, Nunzio Aprile, Michele Moretti.

Il prorettore del Politecnico, Vito Albino, ha moderato l'incontro, mentre il prorettore dell'Università Aldo Moro, Giuseppe Pirlo, ha tenuto l'intervento conclusivo.

Servizio TV dell'evento

Due residenti di Poggiolevante laureati nel 2018
Leonardo Cicala

Leonardo Cicala, residente a Poggiolevante per cinque anni e laureatosi nel marzo 2018 con 110 e lode in Economia degli intermediari e dei mercati finanziari all'Università di Bari "Aldo Moro", è stato premiato della Fondazione Italia USA con un attestato di "professionista accreditato presso la Fondazione" stessa.

Francesco Cazzato

Ai premiati è stata offerta la partecipazione gratuita a un Master online in Global Marketing, Comunicazione & Made in Italy, diretto dalla professoressa Stefania Giannini, già Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Anche Francesco Cazzato è stato residente per cinque anni di seguito. Si è laureato in Farmacia a fine luglio e ha già superato l'esame finale di abilitazione alla professione di farmacista. Si aggiunge così alla sequenza storica familiare che si tramanda da mezzo secolo.

 
Poggiolevante per la sostenibilità ambientale

Continua la politica di sostenibilità ambientale del Collegio IPE Poggiolevante, già attiva da anni con la produzione fotovoltaica: è stata abolita la plastica utilizzata per i pasti dei ritardatari e nei buffet con grande affluenza. Sono stati adottati piatti di cellulosa, e posate e bicchieri in PLA biodegradabile, smaltibili tutti tra i rifiuti organici.

Pubblicato il bando INPS per posti nei Collegi di Merito

Poggiolevante è l'unico Collegio Universitario di Merito in Puglia

Dal 19 luglio al 23 agosto è possibile candidarsi ai posti agevolati INPS per figli di dipendenti pubblici, che consentono la permanenza con costi bassissimi in alcuni Collegi universitari in Italia. A Bari è possibile farlo al College Poggiolevante. Tutti i dettagli sono su poggiolevante.it/inps

Per concorrere al bando INPS per Poggiolevante è necessario essere previamente ammessi al Collegio. Le ultime selezioni utili sono sabato 14 e 28 luglio.

Firmato l'accordo quadro tra l'Università di Bari Aldo Moro e IPE

approvato dal Senato Accademico il 21 maggio 2018

UNIBAIPEIl 25 giugno 2018 è stato firmato, rispettivamente dal Rettore e dal Presidente, l'Accordo Quadro tra UNIBA, Università degli Studi di Bari "Aldo Moro" (Centro di Eccellenza di Ateneo per l'Innovazione e la Creatività - Innovation & Creativity Center) e l'IPE - Istituto per ricerche ed attività educative, in particolare per quanto riguarda le attività a Bari del Collegio Universitario di Merito Poggiolevante e l'iniziativa CroSS IPE.

L'Accordo, valido fino al termine dell'anno accademico 2022-23, ha come obiettivo collaborare per agevolare i processi di transizione scuola-università e università-mondo del lavoro e delle professioni, attraverso azioni congiunte volte a realizzare percorsi di formazione ed educazione all'imprenditorialità finalizzati allo sviluppo di competenze chiave nei percorsi di occupabilità, in particolare attraverso il matchmaking tra la creatività degli studenti ed i fabbisogni di innovazione delle aziende.

Maggiori dettagli e il testo dell'accordo

Non solo sistemi informativi sanitari

Giancarlo Ruscitti a Poggiolevante

un incontro informale con Giancarlo Ruscitti

Nella serata del 13 giugno scorso, Giancarlo Ruscitti, Direttore del Dipartimento Promozione della salute, del benessere sociale e dello sport per tutti della Regione Puglia e Commissario straordinario del Policlinico di Bari, si è intrattenuto con gli studenti residenti a Poggiolevante per parlare di sistemi informativi sanitari.

Il tema si è allargato, anche per le domande dei ragazzi, all'itinerario professionale personale e alle esperienze di gestione della sanità in ambito privato e pubblico, con molti spunti per l'orientamento al lavoro, sia in ambito medico che informatico.

Maxwell alla Biblioteca Ricchetti

gruppo di studio sugli scienziati credenti

Giancarlo Ruscitti a Poggiolevante Nell'ambito della collaborazione tra IPE e SISRI, Scuola Internazionale Superiore per la Ricerca Interdisciplinare, martedì 10 luglio dalle 17:30 alla Biblioteca Ricchetti di Bari si parlerà di J. C. Maxwell, lo scopritore delle leggi dell'elettromagnetismo. Dopo un'introduzione scientifica a cura di Marco Ciminale, docente di Fisica, Michele Crudele, vicedirettore SISRI, esporrà le idee dello scienziato sul rapporto scienza-fede. I gruppi di studio su una quaestio, proposta dal relatore, chiuderanno la serata.

Possono partecipare, gratuitamente, docenti e studenti, previa iscrizione.

Selezioni per i residenti Poggiolevante e ASIRID 2018-19

È il momento di candidarsi: ci sono già i primi ammessi

Sono iniziate le selezioni per gli studenti universitari che risiederanno a Poggiolevante nel 2018-19. Tra loro ci saranno anche gli iscritti all'ASIRID, l'Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali. Sono disponibili borse di studio per tutti. Poggiolevante è l'unico Collegio Universitario di Merito in Puglia ed è assegnatario dei posti agevolati INPS per figli di dipendenti pubblici, che consentono la permanenza con costi bassissimi.

La selezione avviene attraverso una giornata (il pranzo è offerto da Poggiolevante) di prove, tra test e colloqui attitudinali per il Collegio di Merito. Prossima data: sabato 23 giugno. Per candidarsi, compilare il modulo. L'esito della selezione è comunicato pochi giorni dopo: le selezioni si concluderanno quando sarà raggiunto il riempimento del Collegio.

5x1000: perché darlo a IPE Poggiolevante?

01846550638 è il numero da trascrivere

Come utilizziamo il 5x1000? Alimentiamo il fondo di borse di studio per studenti poco abbienti che in questo modo possono frequentare le Università di Bari e Napoli vivendo in un Collegio di Merito che, stando alle statistiche, dà una probabilità di oltre il 90% di trovare lavoro immediatamente dopo la laurea.

Per questo motivo, scrivi 01846550638 e firma nel riquadro "Finanziamento della ricerca scientifica e della Università". Se non sei obbligato alla dichiarazione dei redditi, compila la scheda allegata alla certificazione dei redditi che hai ricevuto dal datore di lavoro e consegnala gratis a un ufficio postale.

La squadra dell'ASIRID al Campionato Universitario Makers

Prima tappa della II edizione, a Bari

3-campionato-makers-2018-05-24-200x107.jpg

Il 24 maggio Giorgio Colavito, Salvatore Incarnato e Nicolò Zagaria, studenti del I e II anno del programma formativo ASIRID, Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali del Collegio Universitario di Merito Poggiolevante, hanno partecipato alla II edizione del Campionato Universitario Makers, promosso da Math2B, svoltosi al Politecnico di Bari. I Makers sono appassionati di tecnologia che utilizzano elettronica, informatica e robotica per risolvere piccoli e grandi problemi.
Hanno realizzato in poche ore una simulazione di fabbrica con sistemi di controllo automatico della temperatura, luminosità e di rotazione di motori. Sono stati la squadra più giovane del Campionato.

A Dublino, lavorando per imparare l'inglese

Ad agosto, trasferta di residenti di Poggiolevante

Dal 17 agosto all'8 settembre alcuni residenti del College Poggiolevante lavoreranno a Dublino in uffici, scuole o negozi per perfezionare la lingua inglese. Abitando in famiglie senza altri italiani, avranno la possibilità di un'immersione linguistica totale.

Il College contribuisce con riduzioni di costo della permanenza in base alle fasce di reddito e ha assegnato un posto completamente gratuito per lo studente con la migliore media di voti a fine dicembre 2017, in regola con gli esami dell'anno accademico.

Festa delle famiglie dei residenti

Gli studenti presentano ai loro genitori le attività svolte nell'anno

Domenica 27 Maggio gli studenti dell'ASIRID hanno presentato alle famiglie di tutti i residenti di Poggiolevante i progetti aziendali e interni in cui sono stati impegnati oltre il normale percorso accademico. È stata un'occasione di condivisione di obiettivi e un'opportunità per i genitori di comprendere meglio il progetto formativo del Collegi Universitari di Merito IPE.

Nel pomeriggio sono stati intrattenuti da un divertente quiz a premi organizzato dai loro figli.

Georges Lemaître, lo scopritore del Big Bang

Scienziati credenti: la dimensione religiosa personale nella ricerca scientifica

Martedì 22 Maggio si è tenuto il secondo incontro annuale dei gruppi di studio sugli scienziati credenti organizzato a Bari dalla SISRI - Scuola Internazionale Superiore per la Ricerca Interdisciplinare in collaborazione con il Collegio Universitario di Merito IPE Poggiolevante e la Biblioteca Gaetano Ricchetti, dove si è svolto l'evento.

Si è parlato di un personaggio poco noto al grande pubblico ma che ha proposto una teoria che ha rivoluzionato l'astronomia: il Big Bang. Georges Lemaître ha discusso con Einstein di questo tema.

Andrea Cassio, astrofilo di vecchia data, ha illustrato, anche per i non specialisti, i concetti principali dell'evoluzione iniziale dell'universo. Michele Crudele, vicedirettore della SISRI, ha parlato ampiamente del rapporto tra scienza e fede nell'attività dello scienziato sacerdote e della polemica sul discorso di Pio XII del 1951 in cui cita il Big Bang. Si sono poi svolti i consueti gruppi di studio per la risposta alla Quaestio proposta dal relatore: in questo caso si trattava dei contenuti della lettera del 1988 di San Giovanni Paolo II al Direttore della Specola Vaticana.

Ospiti illustri dopo cena

Chiacchierate informali molto formative

Giancarlo Ruscitti in soggiorno

In questi mesi gli studenti di Poggiolevante hanno dialogato con Giovanni Semeraro, ordinario di Informatica all'Università di Bari, con Marcello De Cillis, Presidente dell’Ufficio centrale circoscrizionale della Puglia, con Matteo Tibberio, responsabile di Rai Way in Puglia, con Vincenzo Capobianco, Direttore dell'Agenzia del Demanio per la Puglia e Basilicata e con Giancarlo Ruscitti, direttore del Dipartimento Salute della Regione Puglia e Commissario straordinario del Policlinico di Bari.

Accanto ai loro itinerari personali professionali, sempre utili come spunto di riflessione, i relatori hanno raccontato aspetti importanti del loro lavoro e il modo di risolvere alcune questioni complesse.


Nuovo partner ASIRID

newsletter-neetra110x200.jpg

Ha aderito come partner dell'Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali l'azienda Neetra srl, una start up operante nel settore della progettazione, produzione e vendita di apparati per il broadcasting radiotelevisivo, nonché della progettazione, produzione e vendita di apparati elettromedicali ed elettroterapeutici, progettati anche su specifiche del cliente.

Il progetto didattico assegnato agli studenti ASIRID riguarda la localizzazione indoor tramite soluzioni a basso costo.

Due borse di studio speciali per studenti stranieri

Ancora pochi giorni per richiedere le due borse di studio speciali per studenti Erasmus stranieri che desiderino risiedere nel College Poggiolevante, frequentando un ateneo barese nel secondo semestre 2017-18. Tutti i dettagli sono su www.poggiolevante.it/costi-borse

Grande successo per il giro di boa ASIRID

notiziario-asirid-gruppo200x110.jpg

A metà del primo ciclo triennale dell'Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali, il Collegio Universitario di Merito IPE Poggiolevante ha organizzato un convegno di presentazione dei risultati raggiunti finora e delle prospettive per l'immediato futuro.
Sono intervenuti amministratori di aziende pugliesi e lucane e rappresentanti delle istituzioni tra cui il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, i Rettori degli Atenei baresi Antonio Uricchio e Eugenio Di Sciascio, i Presidenti di Confindustria Puglia e Basilicata Domenico De Bartolomeo e Pasquale Lorusso.

Il direttore del College Poggiolevante, Michele Crudele, ha spiegato a tutti il modello dell'Alta Scuola Internazionale per Innovatori Digitali, sottolineando lo scopo principale di convincere i giovani talenti pugliesi e lucani a restare nella loro terra a lavorare dopo un percorso universitario di qualità all'Università o al Politecnico di Bari, arricchito nel College da corsi professionalizzanti e progetti per le aziende che hanno aderito all'ASIRID come partners.

È disponibile il resoconto della mattinata e il servizio di TGNorba24 in fondo alla pagina dell'evento.

Seminario di orientamento al Politecnico di Bari

Il giorno 10 aprile 2018 dalle 15 alle 17 si terrà presso l'Aula Magna del Politecnico di Bari (Via Edoardo Orabona, 4) un seminario di orientamento, a cura dell’IPE Business School in collaborazione con l’Ufficio Placement del Politecnico di Bari. Lo scopo è di preparare sin da subito gli studenti Universitari ai futuri colloqui di lavoro.

Saranno trattate le seguenti tematiche:

  • Il mercato del lavoro: scenari e prospettive
  • Errori nella compilazione del curriculum vitae
  • Come comportarsi ad un colloquio
  • Conoscere l’iter di selezione
  • Come creare una presentazione personale
  • Test logico-matematici
  • Domande motivazionali
  • Assessment di gruppo

Prenotazione obbligatoria: https://goo.gl/Z5u3Fi

Partecipazione degli studenti di Poggiolevante alle attività della SISRI

Alcuni studenti di Poggiolevante stanno partecipando ai gruppi di studio organizzati dalla SISRI, Scuola Internazionale Superiore per la Ricerca Interdisciplinare che, in collaborazione con la Biblioteca Gaetano Ricchetti, ha organizzato a Bari un ciclo dedicato agli scienziati credenti e alla dimensione religiosa personale nella loro ricerca scientifica. La SISRI, con sede a Roma, organizza seminari, workshops e summer schools per giovani laureati e ricercatori. In altre città del mondo promuove attività interdisciplinari aperte soprattutto a studenti e docenti.

Sport, alimentazione e stili di vita

logo-intesa-clipper-100x95.jpg

Mercoledì 28 febbraio si è svolto nell'aula magna di Poggiolevante un meeting dell'ASD Intesa Sport Club Bari e Clipper Club in occasione del quale la nutrizionista Teresa Loiacono ha affrontato il tema dell'interazione tra cibo e pratica sportiva per un sano equilibrio.
È seguita la presentazione delle attività previste nei prossimi mesi dall'Associazione Sportiva Dilettantistica e dal Clipper Club.

Inizio della promozione del prossimo anno

È iniziata la promozione del Collegio e del progetto ASIRID nelle scuole secondarie di II grado di Puglia e Basilicata per l'anno accademico 2018-19. Tutti i maturandi fuori sede che studieranno a Bari possono candidarsi compilando la richiesta.


Il Collegio Poggiolevante augura a tutti una Santa Pasqua


Fincons, nuovo sostenitore ASIRID

La componente italiana del Fincons Group aderisce all'Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali.
Fincons s.p.a. è parte del Fincons Group che opera in Svizzera, Italia, U.K. e U.S.A. nell'IT business consulting con 1.200 dipendenti
A Bari è attiva dal 2008 con un delivery center che occupa 450 persone, in maggioranza giovani ingegneri e informatici, nella stessa via O. Mazzitelli, sede di Poggiolevante.
Nel 2018 inizierà la costruzione della sede definitiva vicino all'aeroporto con una capienza di 1.000 persone.
Sono previste collaborazioni tra Fincons e IPE Poggiolevante per la formazione dei giovani da inserire in azienda.

Firmata la convenzione per le borse di studio INPS 2017-18

Tredici studenti di Poggiolevante godono delle agevolazioni per i figli di dipendenti pubblici.
È stata firmata la convenzione tra INPS e IPE Poggiolevante per l'assegnazione di 10 borse di studio parziali e 3 totali riservate a figli di dipendenti statali. Solamente i Collegi gestiti direttamente o indirettamente dall'INPS e quelli Universitari di Merito (Poggiolevante è l'unico in Puglia e Basilicata) possono usufruire di questa possibilità.

La generatività delle imprese italiane

relatoriMercoledì 13 dicembre si è svolto a Poggiolevante un incontro dal tema:" La generatività delle imprese italiane - Come si trasmette la passione per il lavoro d'impresa".

Si è visto in che modo ciò a cui diamo vita con il nostro lavoro diventa un valore per chi collabora con noi, quale contributo siamo in grado di dare con la nostra iniziativa imprenditoriale e come riguadagnare personalmente ciò che ci è stato trasmesso da chi ha avviato l’impresa prima di noi.

Ne hanno parlato, davanti a imprenditori pugliesi coordinati da M. Arborea, Presidente Cdo Bari:
N. Costantino - Politecnico di Bari
C. Esposito - Università degli Studi di Bari
S. Latronico - Openwork
R. Lorusso - Autore del libro DI PADRE IN FIGLIO
C. Tosto - H. S. Systems

Perchè ha un senso leggere ancora i giornali


Lunedì 11 dicembre 2017 abbiamo avuto il piacere di ospitare Domenico Castellaneta, caporedattore de "la Repubblica" Bari che ha dialogato con i residenti di Poggiolevante.

Nel salotto del Collegio si è parlato del motivo per cui è ancora utile leggere i giornali, stampati e sul web, affrontando anche il tema dell'importanza della veste grafica nell'era 2.0 e del recente rilancio delle edizioni cartacee.

Europa sempre più unita o in disgregazione? Autonomie e diversità nel panorama dell'Unione

Venerdì, 9 Febbraio 2018 dalle 19:30 alle 21 nell'aula magna di Poggiolevante,Salvatore Catapano, giornalista RAI, intervista Ennio Triggiani, Ordinario di Diritto dell'Unione Europea presso l'Università di Bari "Aldo Moro" sul tema Europa sempre più unita o in disgregazione? Autonomie e diversità nel panorama dell'Unione.

Di fronte alle recenti spinte autonomiste, alla separazione del Regno Unito e alla diversità di opinioni e comportamenti nei confronti degli immigrati, l'Unione Europea, dopo oltre 60 anni dal Trattato di Roma, deve gestire una varietà di situazioni che sembrano comprometterne la stabilità. Come proseguirà il percorso di ampliamento e consolidamento dell'UE?

Ingresso libero.

Nella giornata mondiale dei poveri, testimonianza di due immigrati

gruppoIn occasione della giornata mondiale dei poveri il 19 novembre abbiamo invitato a pranzo due immigrati, alloggiati in strutture di accoglienza, a raccontare la loro storia.

Dal Senegal e dal Ghana: due storie diverse, ma tragiche.

Attraverso la Libia e poi su un barcone che affonda vicino alla nave di salvataggio: metà muoiono perché non sanno nuotare. L'arrivo in Puglia e, grazie alla conoscenza di varie lingue e dialetti, riesce a proporsi come mediatore culturale: ora lavora in una comunità di immigrati minorenni.

Si oppone all'infibulazione di sua sorella ed è minacciato di morte dalla sua comunità. Deve scappare in fretta, abbandonando la moglie e il figlio. Finisce in mano a uno schiavista che lo costringe a imbarcarsi verso l'Italia. Un'avventura non ancora terminata, alla ricerca di una soluzione professionale: è idraulico e il suo sogno è fare il suo mestiere e ricongiungersi con i familiari.

Il Collegio Universitario di Merito Poggiolevante augura a tutti un Santo Natale e un sereno 2018!


Partita dell'Italia su grande schermo dopo i Dialoghi del Levante

Subito dopo i Dialoghi del Levante dedicati alla spesa intelligente, venerdì 10 novembre nell'aula magna di Poggiolevante sarà trasmessa in diretta su grande schermo la partita di calcio Svezia-Italia. Per questo motivo l'evento inizierà puntuale alle 19:30, in modo da terminare alle 20:45, al calcio di inizio della partita.


Un nuovo sostenitore ASIRID: Miccolis spa

La società Miccolis spa, leader nel settore trasporti su gomma, ha aderito come sostenitore all'ASIRID, Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali, ritenendo il progetto di grande valore per lo sviluppo della Puglia e la valorizzazione dei talenti locali, attraverso il coinvolgimento operativo di aziende del tessuto industriale.

logo-miccolis.png

Alla grande: più spendi, più sei felice!

Venerdì 10 novembre dalle 19:30 alle 21:00, nell'aula magna del Collegio Poggiolevante, il primo appuntamento di quest'anno accademico dei "Dialoghi del Levante"

Alla grande: più spendi, più sei felice!
Sai resistere alla seduzione del volantino e dello scaffale?

Relatori

  • Massimo Melpignano, avvocato a tutela dei consumatori, autore di libri sull’uso consapevole del danaro e del risparmio. Consulente e ospite abituale di Unomattina e Mi Manda Rai Tre.
  • Roberto Lorusso, imprenditore, consulente di Pianificazione Strategica e Learning Organization. Autore di libri sulla cultura del BIL (Benessere Interno Lordo). Padre di 5 figli.

L’illusione di questi tempi è: “Più spendi e più sei ricco, perché hai più cose”. Quasi nessuno di noi è consapevole che gran parte di quelle cose non ci servono e ne avremmo fatto volentieri a meno se qualcuno, invece, non ci avesse dato una spinta “gentile” ad acquistare. Vieni a scoprire come vivere meglio risparmiando sulla spesa, evitando l’inganno delle parole, contenendo gli impulsi, scoprendo i finti risparmi, gestendo la spesa in modo consapevole.

Aperto a tutti: ingresso gratuito in via Orfeo Mazzitelli 41, Bari, dietro l'Hotel Nicolaus.

L'evento su Facebook.

Aumentato il numero di studenti residenti

Quest'anno sono alloggiati nel Collegio Poggiolevante 25 studenti su 30 posti disponibili. Di questi, ben 16 sono alunni dell'ASIRID, iscritti al Politecnico di Bari oppure a Informatica nell'Università Aldo Moro. Oltre alla frequenza negli atenei, seguono corsi specifici professionalizzanti (programmazione, robotica e altro) orientati allo sviluppo dei progetti affidati dalle aziende partner. Possono anche partecipare a sessioni di tutorato didattico con docenti di alcune delle materie più importanti.

Tra gli altri, ci sono studenti di Farmacia, Medicina in italiano e in inglese, Economia, Scienze alimentari. Per tutti è previsto un piano formativo con lezioni, incontri e seminari. Ogni residente ha un tutor personale per lo sviluppo delle metacompetenze.

1° incontro Ius Club 2017-18

Lo scorso 19 ottobre, presso il Collegio Poggiolevante, nell'ambito degli incontri periodici di approfondimento legale con professionisti della giurisprudenza, si è tenuto il primo appuntamento dello IUS CLUB per l'anno accademico.
Relatore principale è stato l'Avv. Giuseppe Barile, del foro di Bari.
È stata trattata una causa di diritto civile, al termine della quale i ragazzi si sono divisi in due gruppi e ciascuno ha impersonato la parte dell'attore o del convenuto. Al termine della discussione, ci si è uniti in plenaria per simulare così il processo civile oggetto della controversia.

L'evento su Facebook.

Presentata ASIRID alla Conferenza dei Collegi Universitari di Merito

Il direttore del Collegio Poggiolevante ha presentato l'Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali ai partecipanti all'Assemblea della Conferenza dei Collegi Universitari di Merito, che si è svolta il 30 ottobre nel Collegio IPE Villalta di Napoli. Erano presenti dirigenti dei diversi enti che conducono Collegi di Merito in tutt'Italia. Hanno manifestato apprezzamento per la formula di coinvolgimento delle aziende sin dal primo anno di università. Altri Collegi hanno organizzato e stanno lanciando programmi simili orientati però a laureandi e laureati.

Borse di studio INPS per Collegi Universitari

È stato pubblicato, come ogni anno, un bando di concorso per figli di dipendenti o pensionati statali, residenti in Collegi Universitari gestiti dall'ente di previdenza - direttamente o indirettamente - e in quelli di Merito accreditati dal Ministero dell'Università.

Le domande devono essere presentate con le modalità descritte dal bando entro e non oltre le ore 12:00 del 23 agosto 2017. Importante è la tempistica: si raccomanda di non attendere l'ultimo momento per iniziare le procedure, poiché alcuni adempimenti (assegnazione PIN, calcolo ISEE, inserimento in banca dati) durano alcuni giorni. Le borse di studio variano a seconda dell'ISEE Università 2017 ma sono disponibili anche per valori maggiori di 90.000 €.

Poggiolevante ha diritto a 10 borse INPS su 20 posti totali. È necessario essere già stati ammessi al Collegio per presentare domanda.

Bando e procedure: https://www.poggiolevante.it/inps

Il primo anno ASIRID: esperienze e risultati

asirid-10-minuti.jpg

È terminato il primo anno dell'Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali, inaugurato a settembre 2016 con sette studenti del Politecnico e dell'Università di Bari. In questi mesi i ragazzi, pugliesi e lucani, hanno frequentato le aule dei loro atenei e seguito nel College Poggiolevante corsi aggiuntivi professionalizzanti, con docenti dell'Accademia del Levante.

Hanno superato la maggior parte o la quasi totalità degli esami previsti per il primo anno, con l'obiettivo di iniziare il secondo anno senza arretrati.

Hanno dedicato tempo ai progetti didattici affidati dalle aziende partner: continueranno dopo l'estate. La prima consegna, nei giorni scorsi, è stata il nuovo sito istituzionale del porto turistico di Bisceglie, totalmente rielaborato affinché sia veloce e pratico anche da smartphone per i turisti interessati ai suoi servizi. Per Bisceglie Approdi S.p.A. il progetto continua con la progettazione del sistema di tracciamento del transito delle barche.

Cross Ipe 2017 - Giornata conclusiva

logo-crossipe-2017-03-10-130x128.png

Venerdì 23 giugno alle ore 15:30 si è svolto, presso l'aula magna del Collegio Poggiolevante, l'incontro conclusivo del Cross Ipe 2017 dal titolo:

Richiami, a più voci, delle metodologie proposte durante il corso, atte a mantenere in progress il giusto equilibrio tra competenze specialistiche ed osservanza delle regole

I ventisette corsisti hanno anticipato una breve sintesi dei loro elaborati che presenteranno ufficialmente in forma completa ad ottobre in occasione di un nuovo incontro con i presidenti degli ordini professionali e alcune autorità civili.

I migliori elaborati- che verteranno sul tema di quest'anno “Il rispetto delle regole e le regole del rispetto” - saranno pubblicati entro la fine dell'anno.

Prossime selezioni ASIRID

Le prossime selezioni dell'Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali ASIRID si svolgeranno sabato 5 agosto (ultima data utile per la borsa di studio INPS), 2 e 9 settembre dalle 10 alle 16, con test, colloqui e prova di gruppo. Il pranzo è offerto dal College.

Sono ancora disponibili alcuni posti con borsa di studio I.P.E. di 4.000 € indipendente da reddito e merito, e borsa INPS se figlio di dipendente statale.

 

Buone vacanze!


Donativi deducibili e 5x1000

Per donare borse di studio a giovani poco abbienti puoi dare il tuo 5x1000 a I.P.E. Poggiolevante scrivendo 01846550638 e firmando in "Finanziamento della ricerca scientifica e della Università". Se non sei obbligato alla dichiarazione dei redditi, compila la scheda allegata alla certificazione dei redditi che hai ricevuto dal datore di lavoro e consegnala gratis a un ufficio postale.
Puoi anche fare un donativo deducibile con bonifico seguendo le istruzioni oppure con PayPal o con le principali carte di credito dalla pagina principale. Puoi attivare un donativo periodico automatico, anche di piccola entità, senza costi aggiuntivi. A fine anno puoi elencarli per inserirli nella dichiarazione dei redditi dell'anno successivo, in deduzione dall'imponibile.

2017: cento anni dalle apparizioni di Fatima

Venerdì 12 maggio dalle 19:30 alle 21:00, nell'aula magna del Collegio Poggiolevante, i Dialoghi del Levante affronteranno il tema: 2017: cento anni dalle apparizioni di Fatima - Viaggio attraverso veri e presunti fenomeni soprannaturali

pastorelli-fatima.jpg

Il 13 maggio 1917 Francisco, Jacinta e Lúcia videro a Cova da Iria una donna vestita di bianco che si autodefinì Signora del Rosario: nel 1930 il Vescovo di Leira dichiarò degne di fede le dichiarazione dei tre bambini pastorelli. Esattamente cento anni dopo, Papa Francesco canonizzerà Francisco e Jacinta a Fatima.
Vincenzo Sansonetti e Riccardo Caniato, giornalisti e scrittori, autori di libri su apparizioni riconosciute e ancora in discussione, saranno interrogati da Maria Luisa Troisi sui criteri per giudicare della veridicità delle affermazioni dei veggenti e sui contenuti dei messaggi trasmessi.

Documentazione utile: Congregazione per la dottrina della fede: Il messaggio di Fatima

Quiz Quilia - Contro la ludopatia

Domenica 21 maggio dalle 19:30 alle 20:30, nell'aula magna del Collegio Poggiolevante Franco Liuzzi, docente universitario e autore di programmi televisivi parlerà di

i-pacchi.jpg

Quiz Quilia - Contro la ludopatia a cura del Forum Associazioni Familiari Puglia, nell'ambito della Lunga Festa della Famiglia 8-31 maggio 2017

È consigliata l'iscrizione all'evento.

Giovani, Lavoro, Famiglia

Mercoledì, 31 Maggio 2017, dalle 16:30 alle 18:30, nell'aula magna del Collegio Poggiolevante si svolgerà il seminario di approfondimento dal tema: Giovani, Lavoro, Famiglia, in preparazione della 48ª Settimana Sociale e promosso da: Forum Associazioni Familiari, Regione Puglia, Confindustria Bari, Coldiretti, Confcooperative, Confartigianato, CISL.

Saluto e presentazione: Lodovica Carli
Introduzione e moderazione : Roberto Lorusso
Intervengono

  • S.E. Mons. Filippo Santoro – Arcivescovo di Taranto e Presidente delle Settimane Sociali dei Cattolici Italiani
  • Alessandro Rosina – Ordinario di Demografia e Statistica Sociale dell’Università Cattolica di Milano
  • Sebastiano Leo – Assessore Regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro
  • Mariana Bianco – coordinatrice del Forum RSI – Confindustria
  • Dario Longo – Presidente Ente Bilaterale Artigianato Pugliese
  • Pietro Rossi – Presidente Confcooperative Puglia
  • Gianni Cantele – Presidente Coldiretti Puglia
  • Daniela Fumarola – Segretaria Generale CISL Puglia-Basilicata

Conclusioni: Vincenzo Santandrea, Forum Associazioni Familiari

Bando di borse di studio I.P.E.

È stato pubblicato il bando di borse di studio I.P.E. per reddito, per merito, per ASIRID, per stranieri.

Il bando 2017-18 I.P.E. contiene alcune novità, come la borsa di studio ASIRID per tutti, indipendentemente da reddito o merito, e la borsa per fratelli o sorelle residenti nei Collegi Universitari di Merito I.P.E. di Napoli e Bari.


Rifiuti & Salute - Da Copenaghen a Massafra, oltre gli stereotipi

Venerdì 28 aprile dalle 19:30 alle 21, nell'aula magna del Collegio Poggiolevante, per i Dialoghi del Levante si affronterà il tema: Rifiuti & Salute - Da Copenaghen a Massafra, oltre gli stereotipi - Trasformare la spazzatura in opportunità è possibile.

Relatori

  • Pino Bruno - Direttore Responsabile di Tom’s Hardware - Partner Gruppo l’Espresso
  • Vito Bruno - Presidente dell'ARPA Puglia - Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale
  • Lucia Minutello - Responsabile Relazioni Esterne CISA SpA 

Moderatore

  • Roberto Lorusso - CEO duc in altum srl

Il College ha un nuovo canale YouTube

attiva lo scaricamento delle immagini

Visita il nuovo canale YouTube di Poggiolevante e iscriviti.

Troverai nella sezione Presentazioni dell'offerta formativa il video di presentazione ASIRID in dieci minuti appena pubblicato, con interviste a studenti, dirigenti d'azienda e al Rettore del Politecnico di Bari. Puoi dirci cosa ne pensi e condividerlo con i tuoi amici. Ci aiuterai a far conoscere al maggior numero di studenti l'Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali: le selezioni iniziano sabato 22 aprile.

Presentazione della partnership ASIRID della Fondazione Vincenzo Casillo

attiva lo scaricamento delle immagini

Venerdì 7 aprile, nella sede del Molino Casillo a Corato, la Fondazione Vincenzo Casillo ha presentato la sua adesione al programma ASIRID come partner. Si affianca quindi a Bisceglie Approdi, Sincon e Openwork nell'affidamento di progetti didattici agli studenti. 

Dopo un saluto di Cardenia Casillo, sono intervenuti il Rettore del Politecnico di Bari, Eugenio Di Sciascio e il Direttore del Dipartimento dello Sviluppo e dell'Innovazione della Regione Puglia, Domenico Laforgia.

Il Rettore ha ribadito il sostegno del Politecnico a questa Alta Scuola, avendo verificato già in questi primi mesi risultati positivi degli studenti e un impegno reale delle aziende.

Il prof. Laforgia ha nuovamente apprezzato l'iniziativa che, a suo parere, sarà a beneficio del territorio regionale.

Il Sindaco di Bisceglie, Francesco Spina, ha spiegato il progetto che gli studenti stanno realizzando per il porto turistico della sua città.

Salvatore Latronico, presidente del Distretto Produttivo dell'Informatica pugliese ha confermato il suo personale coinvolgimento come imprenditore e lodato la focalizzazione sull'innovazione digitale. 

Michele Crudele, direttore del Collegio Poggiolevante e del programma ASIRID, ha riassunto le motivazioni della nascita di questa Alta Scuola, ribadendo l'intenzione di dare ai talenti del sud l'opportunità di studiare a Bari e rimanere a lavorare nel territorio, in una posizione professionale qualificata, grazie all'esperienza maturata negli anni universitari vissuti a stretto contatto con aziende locali.

Emilio Tonelli, ex alunno ELIS College a Roma, ha raccontato la sua avventura da Corato per studiare in quella che è stata la prima scuola tecnica superiore post-diploma residenziale in Italia, sottolineando gli aspetti in comune con il progetto ASIRID. "Se avessi avuto l'opportunità di seguire quel corso a Bari, come ora è possibile, l'avrei fatto", ha detto, aggiungendo che la formazione teorico-pratica ricevuta gli ha permesso di raggiungere alti livelli professionali.

Pasquale Casillo, Presidente di Casillo Group, ha concluso la serata ribadendo l'interesse della sua azienda e della Fondazione intitolata a suo padre a collaborare in iniziative con impatto sociale, soprattutto a favore dei giovani. Nel pomeriggio della stessa giornata ha anche firmato un accordo con il Politecnico di Bari per un laboratorio congiunto di ricerca e innovazione nella lavorazione del grano. I due accordi, per ASIRID e per il laboratorio "Innovation for Mills" coprono così sia la fase iniziale universitaria con le matricole che quella finale con i laureandi.

L'esercizio della leadership 

attiva lo scaricamento delle immagini

Venerdì 7 aprile nella sede di Confindustria si è svolto il secondo appuntamento di Cross Ipe 2017Il rispetto delle regole e le regole del rispetto.

Sono intervenuti  Luigi Morelli (Presidente Assoservice Confindustria Bari - BAT), Vittorio Colangiuli (Direttore Confindustria Bari - BAT) e Vito Carnimeo (senior management consultant).
Sul tema L’esercizio della leadership i relatori di Confindustria hanno parlato della sua applicazione pratica in ambienti operativi complessi, come aziende e organizzazioni, aggiungendo racconti di esperienze professionali e vita vissuta.

L’imprenditore o il professionista odierno si trovano ad affrontare il rapporto Principale/Dipendente che deve evolversi in un rapporto del tipo Principale/Collaboratore.

Al termine delle relazioni, Vito Carnimeo, coordinatore di Cross Ipe 2017, ha tenuto una lezione pratica sulla leadership e su come esercitarla. La platea è stata suddivisa in gruppi e gli stessi sono stati chiamati a scegliere, tra varie soluzioni, quella ritenuta più opportuna per la gestione di situazioni aziendali contraddistinte da stress.

Per approfondimenti: www.crossipe.it

 

Auguri a tutti per una Santa Pasqua!